-->
Italy English Español Portugeus Belgium Netherland Français Deutsch Israel Seguci su: Twitter Seguci su: Facebook Seguci su: Twitter Instagram IN RETE DAL 2005

Perché Dio ha tanto amato il mondo che, ha dato il Suo Unigenito Figlio, affinché chiunque crede in Lui non perisca, ma abbia vita eterna. Giovanni 3:16 |

martedì 11 luglio 2017

EVANGELICI. Meditazioni su Efesini 4:26-27

Ci possiamo anche adirare, ma non dobbiamo sorpassare il limite, anche su questo punto dobbiamo essere sotto il controllo di Dio per non dare posto al diavolo ed uscire fuori senno e poi essere giudicati come se non fossimo figli di Dio, ma in ogni cosa che facciamo, anche in qualsiasi sorta di discussioni, usiamo l'autocontrollo dello Spirito Santo e la nostra vita vivrà in pace, ma parliamo di quella pace che Dio ha messo dentro noi che s'addice a coloro che amano e temono il Signore attraverso Cristo il suo Figlio:

Adiratevi e non peccate ; il sole non tramonti sopra la vostra ira e non fate posto al diavolo. (Efesini 4:26-27) Buona giornata in Cristo
Vincenzo Profenna

Nessun commento: